Il Terroir di Bolgheri

Che cos'è Bolgheri?

Bolgheri è un piccolo villaggio medievale nel comune di Castagneto Carducci, sulla costa toscana, dove rimane ancora viva la cultura contadina di un tempo, tipica della Maremma Toscana. Si trova in fondo a un viale di oltre 2000 cipressi centenari lungo 5 km che congiunge le colline col mare, reso famoso dalla poesia di Giosuè Carducci, che era del paese e ha ricevuto un premio Nobel per la Litteratura.

Che cos'è la DOC Bolgheri?

La DOC Bolgfheri è piuttosto recente, essendo stata creata nel 1994 sulla scia del siìuccesso del famoso vino Sassicaia, fatto con uvo Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc piantate nel 1944 dal Marchese Mario Incisa della Rocchetta, che si era fatto mandare le barbatelle dal suo amico Barone Mouton Rosthchild di Bordeaux. Il Sassicaia fu messo in commercio per la prima volta nel 1968, e risultò il vincitore su Mouton Rotschild in una sensazionale degustazione alla cieca organizzata da Wine Spectator negli anni 70. Ha dimostrato infondato il vecchio pregiudizio toscana, secondo il quale non è possibile fare il vino buono vicino al mare. Di fatto sulla costa toscana si fanno vini eccellenti, ma non con il vitigno tradizionale toscano, il Sangiovese, che da I migliori risultati nel clima caldo e secco delle colline della Toscana centrale , come il Chianti and Montalcino, con le varietà di Cabernet.

Il Successo del Sassicaia ha creato un fenomeno straordinario nella viticultura toscana: benchè siano originari di Bordeaux, e generalmente considerati come vitigni "internazionali", I due Cabernet sono stati ufficialmente riconosciuti come tipici della DOC Bolgheri.

For more info: www.bolgheridoc.com